I volturaresi hanno sempre sentito il dovere di difendere l' indipendenza e l' unità della propria Patria.

Volturara sacrificò i suoi figli migliori nelle:

Persecuzioni borboniche.

Nel 1896 in Africa dove immolò il Maggiore De cristofano Luigi.

Durante la guerra del 1915-18 dove molti furono i caduti,
di seguito ne riportiamo i nomi:

 

( FONTE: edmondomarra.blogspot.it )

*18 Luglio  1915 Feo Luigi nato il 20 Aprile 1890 da Michelangelo e Angelarosa Feo, pastore, soldato nel 32° Fanteria. 
*8 Settembre 1915 Ospedale da campo n° 231, Discepola Giuseppe di Vincenzo e Maria Pasquale, soldato nel 73° Fanteria. Morto in seguito a ferita.
*4 Ottobre 1915 Ospedaletto da guerra n° 140 C.R.I., Feo Angelo di Antonio e Nicoletta Marra. Soldato nel 22° Fanteria. Morto in seguito a ferite. 
*10 Ottobre 1915 presso Monte Pasubio Discepola Antonio di Nicola e Filomena Buonopane, soldato nel 158° Fanteria in seguito a ferita. 
*28 Ottobre 1915 sul Carso, Montefusco Alessandro nato il 23 Febbraio 1895, soldato nel 1° Bersaglieri. 
*28 Ottobre 1915 DISPERSO nel combattimento di Castelnuovo, Marino Onorio nato il 26 Febbraio 1893 da Alessandro e Mariano Maria Carmela, soldato nel 32° Fanteria. 
*2 Novembre 1915 alla destra di Pateano ( Monte San Michele) Raimo Alfonso di Michele e Maria Grazia Santoro, soldato nell’85° Fanteria. Morto in seguito a ferite. 

 

_ 1916
*25 Maggio 1916 Colle Campiglia, Buonopane Michele di Daniele e Antonia Sarno soldato nel 217° Fanteria. Morto in seguito a ferite. 
*3 Giugno 1916 Di Meo Giuseppe di Michelangelo e Rosina Del Percio, contadino,soldato nel 141 Fanteria DISPERSO. 
*7 Luglio 1916 in Val d’Arna, Petretta Francesco di Pasquale e Maria Santoro,soldato nel 129° Fanteria, morto per ferita alla testa.
*23 Luglio 1916 a Costone Cima Strada, Marino Alfonso di Francesco e Filomena Risoli,soldato nel 65° fanteria. Morto in seguito a ferita. 
*16 Agosto 1916 sul Podgora, Frappaolo Raffaele di Sabino e Rosa Risoli,soldato nel 11° Fanteria. Morto per ferite. 
*11 Ottobre 1916 nel Nad Logem, De Feo Pietro di Angelo e Alessandra Cristofano. Soldato nel 2° Reparto Zappatori, in seguito a ferita di arma da fuoco. 
*14 Ottobre 1916 a Schio Ospedale Territoriale Croce Rossa, Di Meo Michele nato il 30 Gennaio 1884 da Michele e Rachele Risoli, contadino. Soldato neL 157° Fanteria. 
*18 Ottobre 1916 Picardi Antonio di Abele e Filomena Marra, soldato nel 5° Bersaglieri. Morto in seguito a ferita.
*3 Novembre 1916 a Cime Bocche, Pisacreta Sebastiano di Alessandro e Filomena Volpe, soldato nel 215° Fanteria. Morto per ferite.

 

 

_ 1917 
*30 Marzo 1917 sul Carso, quota n° 144, Meo Virgilio di Nicola e Filomena Gioiella, soldato nel 25 ° fanteria. 
*14 Maggio 1917 a Dosso Faiti, Del Percio Guido Ciriaco Tenente nel 19° Fanteria di Anacleto e AngelaRosa Santoro, studente in Giurisprudenza,nato il 14 Agosto 1890. Morto in seguito a ferita. DECORATO con medaglia d’argento alla memoria 5 Maggio 1919 “ Comandante della prima ondata d’attacco, non curante del fuoco avversario di artiglieria, con mirabile slancio si spingeva all’assalto, alla testa del suo reparto. Colpito al petto, cadeva con gloria sul campo”. 
*14 Maggio 1917 a Dosso Faiti dolina Bellaggio, Di Meo Atlante fu Alessandro e M. Giovanna Di Feo,guardia forestale, nato il 2 Giugno 1889, Sottotenente nel   19° Fanteria. DECORATO con medaglia d’argento alla memoria 5 Maggio 1918 “ Comandante di un reparto di arditi, con mirabile coraggio si spingeva a riconoscere la difese nemiche, fornendo preziose informazioni, finché colpito da una granata nemica,cadeva sul campo”.
*29 Maggio 1917, a Quota n° 145 Nord, DISPERSO nel fatto d’armi, Ciriaco Calabrese nato il 20 Novembre 1889 da Michele e Irene Meo, contadino, soldato mitragliere. 
*23 Giugno 1917, nell’ospedaletto da campo someggiato n° 170, D’Elia Alfonso di Ferdinando e Felicia Marra. Soldato nel 1° Alpini,in seguito a ferite. 
*Monzione Rezeri nato il 18 Novembre 1891 da Giuseppe e Petronilla Picardi, contadino,soldato nel 130° Fanteria. Fatto prigioniero nel 1917 e DISPERSO.
*13 Luglio 1917 sul Monte Pasubio, Marra Francesco di Salvatore e Rosa Raimo,soldato nel 3° Reparto Zappatori. Morto in seguito a ferita. 
*28 Luglio 1917 Carate Brianza Ospedale militare, Paradiso Luca nato il 23/09/1896 da Alessandro e Giovannina Luciano, soldato del 9° Bersaglieri. Morto in seguito a ferite. 
*19 Agosto 1917 Marra Mario di Salvatore e Rosa Raimo, soldato mitragliere. Morto per ferita.
*19 Agosto 1917 sul Carso, DISPERSO a quota n° 162, Cristofano Michele nato il 29 Settembre 1888 da Nicola e Petronilla Petito, contadino, soldato nel 117° Fanteria. 
*27 Agosto 1917 Altopiano di Bainzizza, Meo Alessandro di Antonio e Carmela Percio,soldato nel 273° Fanteria. Morto in seguito a ferite. 
*27 Agosto 1917, DISPERSO, Di Meo Giuseppe nato il 14 Febbraio 1889 da Alessandro e Maria Risoli. 
*8 Ottobre 1917 nel combattimento alla Bainzizza , DISPERSO, Scelebraco Giovanni di Nicola e Angela Maria Petretta, soldato nel 220° Fanteria. 
*21 Dicembre 1917 Ospedale da campo n° 079, Pennetti Giuseppe di Gennaro e Rosina Marino,soldato nel 240° fanteria. Morto in seguito a ferita.

 

_ 1918
*2 Gennaio 1918,Ospedale di riserva di Marasvandely, in prigionia, Feo Pietro nato il 20 Dicembre 1877 da Michele e Carmela Marra, contadino, soldato nel 50°   Battaglione Milizia Territoriale. 
*15 Gennaio 1918 nel combattimento di Melajol, Meo Generoso nato il 21 Aprile 1894 da Bonaventura e Maria M.Picone, contadino, soldato nel 158° Fanteria. 
*4 Marzo 1918, Di Meo Ruggiero di Damiano e Rosaria Frappaolo,soldato nel 62° Gruppo Artiglieria da montagna. Morto in seguito a ferita. 
*8 marzo Case di Bassano veneto, Pennetti Ruggiero fu Antonio e Beatrice Sarno, soldato nel 253° Fanteria. Morto in seguito a ferita. 
*16 Marzo 1918 Ospedale di Milowitz, in prigionia Feo Pasquale nato il 10 Marzo 1895 da Emanuele e Genoveffa Picone, contadino, soldato nel 17° e 235 Fanteria. 
*11 Aprile 1918 Ospedale Sproltan, Calabrese Arcangelo di Michele ed Irene Meo, contadino, nato il 20 Agosto 1893.Soldato nel 10° Artiglieria, per malattia contratta in servizio. 
*2 Maggio 1918 in prigionia, Gallo Candido nato il 23 Settembre 1898 da Clemente e Concetta Petretta, contadino, soldato del deposito di fanteria di Bologna,in seguito a malattia. 
*16 Giugno 1918 a Valle S.Felicita, Costone Loblanche Pasquale Nicola di Gregorio e Filomena Di Meo, soldato di Fanteria, deceduto in seguito a ferite. 
*20 Giugno 1918 sul Montello, Bisaccia Angelo di Giovanni e Rachele De Meo. Soldato nel 39° Fanteria .
*18 Luglio 1918 a Spratzern, prigioniero, Petretta Michele Arcangelo di Raffaele, contadino, soldato mitragliere nell’86° Fanteria. Morto per tubercolosi 
*15 Agosto 1918 a Case Tagni ( Montello), Raimo Giulio di Antonio e Maria Michela Masucci, soldato nel 253° Fanteria. Morto per ferita. 
*11 Settembre 1918, Frosinone Ospedale militare, Meo Nicola nato il 4 Maggio 1900 da Angelo e Mariantonia Picardi, pastore, soldato nel 59° Fanteria. Morto   in seguito a malattia. 
*11 Settembre 1918 Foggia, Ospedale militare, Picardo Alessandro di Leonida e Adelina Pico, soldato nel plotone eliografisti Foggia.
*10 Ottobre 1918 a Volturara, Feo Vincenzo di Michele e Carmela Feo, contadino. Morto in seguito a malattia. 
*19 Ottobre 1918 Ospedale di tappa di Brescia, Mele Salvatore di Alessandro e Rosina Meo, maniscalco. 
*28 Ottobre 1918 sul Monte Grappa, Meloro Giuseppe nato il 13 Agosto 1896 da Gaetano, contadino, soldato di artiglieria. 
*19 Novembre 1918 a Messina Ospedale Militare, Di Meo Alfonso di Alessandro e Filomena Risoli, contadino, nato il 14 Luglio 1899 Soldato nel 3° Fanteria. Morto in seguito a malattia. 
*24 Novembre 1918 Ospedale da campo n° 016, Di Meo Angelo fu Alessandro e Pasqualina Marra .Soldato nel 16° Gruppo Alpini,17° Salmeria. 
*30 Dicembre 1918 Ospedale da campo n° 0102, Feo Emilio di Vincenzo e Anna Masucci, soldato nel 36° Artiglieria da campagna. Morto in seguito a malattia. 
*Ospedale da campo n° 045, Pennetti Raffaele nato il 24 Agosto 1899 da Salvatore e Maria Gioiella , contadino,soldato nel 41° Fanteria. Morto in seguito a broncopolmonite. 

 

_ 1919
*3 Gennaio 1919 a Volturara, Sarno Ubaldo di Costantino e Petronilla Di Meo, contadino per broncopolmonite. 
*8 Gennaio 1919 Napoli Ospedale militare principale Trinità, Zirpolo Emilio nato il 6 Ottobre 1899 da Michele e Teresa Picardi, contadino, soldato nel 10° Fanteria per malattia contratta in servizio. 
*9 Febbraio 1919 Ospedale da campo 0301, Sarno Giuseppe di Alessandro e Michelina Di Meo,soldato nel 130° Fanteria. Morto per Broncopolmonite. 
*19 Aprile 1919 Ospedaletto da campo n° 47, Di Meo Giuseppe fu Mariano nato il 24 Ottobre 1893 da mariano e Costantina Di Meo, contadino soldato nel 254° Fanteria in seguito a malattia contratta in servizio. 
  Ad essi si deve aggiungere, 
*il Capitano Gerardo Pennetti, medaglia d’argento al V. M., seppellito a Paternopoli,  paese della madre.

 


Elenco dei militari caduti nell' ultimo conflitto mondiale 1940-45

Sottotenente Di Meo Domenico

Capo Lomazzo Ettore

Sergente Maggiore Feo Domenico

Soldato De Feo Gaetano

"          Gallo Mario

"          Liotti Giovanni

"          Picardi Alberico

"          Picardi Rizieri

"          Picone Alfonso

"          Pasquale Nicola

"          Solito Giuseppe

"          Sarno Nicola