cà:Perchè.
cabbinétto/i:
Bagno.
cacaglià:
Balbettare.
cacapàlle:
Bugiardo.
cacarédda/e:
Una forte paura.
cacatùro/i:
Luogo sporco, sudicio. Latrina.
cacàzzo/i:
Escremento di pecora, capra.
caccaòtto/i:
Tegame.
caccaviéllo/i:
Pentolino.
càcchiolo/i:
Castagne piccole.
cacciafùmo/i
Canna fumaria.
cacciaminiéllo/i:
Camiciola per neonati.
cacciòttola/e:
Cagnolina.
café:
Caffè.
cafettèra/e:
Caffettiera.
cainàta/e:
Cognata.
cainàtema/e:
Mia cognata.
cainàto/i:
Cognato.
calàcchio/i:
Posizione della mano ( nel gioco delle récchie ).
calécchia/e:
Niente.
cambiàta/e:
Cambiare di vestito.
caméle.
Persona sciocca.
càmmara/e:
Camera da letto.
cammeràta/e:
Camerata.
camminà:
Camminare.
cammìsa/e:
Camicia.
càmmiso/i:
Camice.
mammumìlla/e:
Camomilla.
càmpa/e:
Bruco.
campà:
Campare.
campanarése/isi:
Abitante del rione Campanaro.
campanàro:
Rione che deve il nome per la sua vicinanza al campanile di piazza Roma.
campanià:
Girovagare.
camposantàro/i:
Custode del camposanto.
càncaro/i:
cancro.
canciéddo/i:
Cancello.
candà:Cantare.
canditìna:
Candeggina.
cangià:
Modificare. Cambiare.
cangiòla/e:
Gabbia per volatili.
canìsto/i:
Cesto di vimini.
canistòsa:
Detto di chi vende a prezzi alti.
cànna/e:
Unità di misura (2m x 1 m x 1 m) della legna.
cannàcca/cche:
Collana d'oro.
cannàrda/o:
Gelosa/o.
cannaròne/ùni:
Gola.
cannarùta/o:
Golosa/o.
cannèla/e:
Lampada a petrolio e a olio.
cannìzza:
Graticcio fatto di canne, appeso al soffitto ed usato per l'essicazione di formaggi, frutta.
cannòla/e:
Tubo usato per la distribuzione dell'acqua.
cannuòlo/i:
Rubinetto.
càntaro/i:
Vaso da notte.
cantitìna/e:
Candeggina.
canzià:
Scansare qualcuno. càolo/i:Cavolo.
caolosciòre/ùri:
Cavolfiore.
càora/o:
Calda/o.
caoràra:
Pentolone.
càoza/e:
Calza.
caozètta/e:
Piccola calza.
caozòne/zùni:
Pantalone.
caozonétto/i:
Pantaloncini.
capacità:
Capacitare.
capé:
Inserire.
capézza/e:
Cavezza.
capicanàle/i:
Pranzo per festeggiare la conclusione di un lavoro.
capitiéllo/i:
Capezzolo.
capocchiòne/ùni:
Persona dalla testa dura.
capootà:
Capovolgere.
capòteca:
Testarda. 
capozzàta/e:
Testata.
cappìeddo:
Cappello.
capuzziéllo/i:
Persona testarda.
carcà:
Calcare.
caramèdda/e:
Caramella.
carcàra/e:
Calcara.
cardìllo/i:
Cardellino.
cardinàle/i:
fungo.
cardòne/ùni:
Pianta spinosa..
caré:
Cadere.
carestòsa:
Costosa.
carfettià:
Cresta sulla spesa.
carnificìna:
Carneficina.
carnìma:
Costituzione fisica.
caròcchia/e:
Colpo dato sulla testa con la mano.
càrola/e:
Tarlo.
carosiéllo/i:
Salvadanaio di coccio.
carrafédda/e:
Boccale.
carràro/i:
Sentiero percorribile con un carretto.
carrecà:
Caricare.
carrecatòra/e:
Forca di legno usata per sostenere un carico maggiore sulla vàrda.
carrénza/e:
Debito.
carrià:
Trasportare.
carnacchiàro:
Carretto.
carruzzìna/o:
Carrozzina.
cartàro/i:
Chi nel gioco dà le carte.
carùso/i.
Taglio a zero dei capelli.
carùta/e.
Caduta.
cascètta/e:
Cassetta. 
càscia/sce:
Cassa.
casecavàllo/i:
Caciocavallo. Provolone.
càsi:
Plurale di casa.
casì:
Proprio così.
càso/i:
Formaggio.
casòne/ùni:
Vasto ambiente rustico.
cassòne/ùni:
Cassa grande.
castagnàro/i:
Colui che compra o vende castagne.
castiéllo/i:
Castello.
caténa/e:
Utensile usato per tenere i pentoloni sospesi sul fuoco.
càto/i.
Secchio.
catòsa/e:
Strumento che permette la presa di acqua dal pozzo, mediante l'uso di secchi.
catòzza/e.
Donna scorbutica.
catuòzzo/i:
Pezzo di un tronco.
càuci:
Calcio.Calce
cautà:
Bucare.
cauzariéddo/i:
Calzino.
cavàddo/i:
Cavallo.
cavatìello/i:
Gnocco.
cazzéra/e:
Apertura anteriora dei pantaloni.
cecà:
Accecare.
cecalùccolo/i:
Tipo di pasta fatta a mano, simile agli gnocchi.
cecàta/o:
Riferimento a castagna bucata.
cèce:
Carne macellata. Carne.
cécere:
Cece.
cecòria/e:
Cicoria.
céglia:
Ciglia.
cégna/e:
Frusta.
cellàro/i:
Cantina.
cémmece:
Cimice.
céntra/e:
Cresta del gallo.
centrà:
Centrare.
céntro/i:
Centrino.
céoza/e:
Pianta e frutto del gelso.
cepòdda/e:
Cipolla.Durone.
céppara/e:
Ceppaia. Famiglia di funghi.
ceràsa/e:
Ciliege.
cercà:
Cercare.
cerevòne/ùni:
Serpente centenario che, secondo credenza locale, sarebbe e dotato di un corno sulla testa.
cèrne:
Setacciare.
cernulià:
Passare al setaccio grossolanamente.
ceròceno/i:
Candela stearica.
cèrza/e:
Quercia.
cetràngola/e:
Arancia.
chiaìno/i:
Sandalo.
chiàna:
Pianura.
chiànca/che:
Macelleria.
chiandèlla/e:
Suola interna alla scarpa.
chiànge:
Piangere.
chiangetàra/o:
Piangulosa.
chiangiolènta/o:
Lamentosa/o.
chiàno:
Lentamente. Località che si estende lungo il torrente della Pozzella.
chiànta/e:
Pianta del piede.
chiànto/i:
 Pianto.
chiàppo/i:
Cappio.
chiàrfa/e:
Muco nasale.
chiarì:
Chiarire. chiàtta/o:Grassa/o. chiàttola/e:Piattola. Qualità di fagiolo.
chiàveca:
Chiavica.
chiàzza/e:
Piazza. Piazza Roma, centro del paese ( Il 6 Ottobre in ossequio al fascismo piazza Municipio diventa Piazza Roma. ).
chiazzaiuòlo/i:
Persona che frequenta assiduamente la piazza. Che non fa nulla.
chìchero/i:
Spicchio.
chichièrchia/e:
Cicerchia, legume come al pisello.
chiéca/che:
Piega.
chiéna:
Piena.
chierchiòne/:
Cerchione.
chìnco/chi:
Teglia di terracotta.
chiòppeta/e:
Caduta di pioggia.
chiovariéllo/i:
Funghi chiodini.
chiòve:
Piove.
chiovètto/i:
Piccolo chiodo.
chìrchio:
Cerchio.
chiù:
Più.
chiùmmo:
Piombo.
chiuòvo/i:
Chiodo.Pensiero fisso.
chiùppo/i:
Pianta di pioppo.
chiùre:
Chiudere.
chiurnìcchio/i:
Setaccio.
ciàcca/che:
Ferita alla testa.
ciancianiéllo/i:
Oggetto di poco valore.
ciàngolo/i:
Muco nasale.
ciangolòne/ùni:
Persona che perde il muco dal naso.
ciàola/e:
Corvo.
ciàoro/i:
Alito.
ciardìno/i:
Giardino.
cìcciola/e:
Cicatrice prodotta da vaccinazione antivaiolosa.
cicciovéttola/e:
Civetta.
ciciòna:
Bambina grassottella.
ciénzo:
Tassa sui terreni.
ciésco/schi:
Colombina bianca ( fungo ).
cìfaro/i:
Diavolo.
ciglià.
Germogliare.Mordere di un serpente.
cigliòsa:
Permalosa. Mordace.
cignàta/e:
Cinghiata.
cimmiciòsa:
Piena di cimici.
cìnco:
Cinque.
ciocciovéttola/e:
Civetta.
ciòmpa:
Paralizata.
ciòndero/i:
Ciondolo.
ciòrma/e:
Gruppo di persone.
ciòta:
Scema.
ciòtta:
Donna grassa. Obesa.
ciriviéllo/i:
Cervello.
cìsto/i:
Cesto.
citrùlo/i:
Cetriolo.
cìtta/o:
Zitta/o.
ciùccia/cce:
Asina.
ciùccio/i:
Asino.
ciuciulìa:
Spettegolare.
còcce:
Coniglio.
coccenélla/e:
Coccinella.
còcchia/e:
Coppia.
cocchià:
Cogliere sul fatto.
cocchiàra/e:
Mestolo in legno.Cazzuola.
còcchiola/e:
Guscio di nocciole.
coccovaìa/e:
Civetta. Che porta sfortuna.
còce:
Cuocere.
cocòzza/e:
Zucca.
coèta/o:
Quieta/o.
cofècchia/e:
Fallimento.
còglie:
Cogliere.
colacòla:
Gazza ladra.
colatùro/i:
Colino.
colonnètta/e:
Piccolo mobiletto posto ai lati del letto.
colòre:
Pastello.
commàre/i:
Comare.
commizzìa:
Convulsiva.
commò:
Comò.
commonecà:
Prendere la comunione.
companàggio:
Companatico.
comparì:
Apparire.
cònca/che:
Bacinella.
confirènza:
Confidenza.
cònnola/e:
Culla di legno.
conòcchia/e:
Fungo:( mazza di tamburo ).
contà:
Contare.
conzà:
Aggiustare.
conzèreva/e:
Passata di pomodoro imbottigliata e bollita.
conzervà:
Conservare.
copèrchia/e:
Il coperchio delle pentole.
coperchià:
Coprire con un coperchio.
copèto/i:
Torrone.
coppàto/i:
Fagotto. 
còra:
Coda.
corcà:
Coricarsi.
corètta:
Vestaglia.
còrola/e:
Schiena.
coròna/e:
Rosario.
corréia/ie:
Cintura.
cortiéddo/i:
Coltello.
còse:
Cucire.
còta/e:
Raccolta di frutti. Quota.
còta/e.
Letame.
còteca/che:
Cotica di maiale.
cotecòne/ùni:
Avaro.
covernà:
Governare.
coviérno:
Governo.
còzzeca/che:
Sporcizia.Persona sempre vicina.
cozzecòne/ùni:
Persona attaccata al denaro. Avaro.
crafuòcchiolo/i:
Ambiente piccolo.
crài:
Domani.
craòne/ùni:
Carbone.
craoniéri:
Carbonaio.
cràpa/e:
Capra.
crapàro/i:
Allevatore di capre.
crapòne/ùni:
Caprone.
cravattìno/i:
Colletto.
crepà:
Scoppiare.
crepanguòrpo:
Persona che fa irritare.
crére:
Credere.
crerénza/e:
Credenza.
crésce:
Crescere.
crescènza:
Crescita della luna.
crésceta/e:
Crescita.
crìa:
Niente.
criatùro/i:
Neonato.
crìsceto/i:
Lievito naturale.
crìsci:
Augurio di sana crescita.
crociauòlo/i:
Chi abita in via Croce.
crùci:
Località che divide Volturara da Montella.
cuccitiélli/i:
Coniglietto.
cucuzziéllo/i:
Piccola zucchina.
cucùzzo/i:
Zucchino.
cummiglià:
Coprire.
cunfiétto/i:
Confetto.
cunnùtto/i:
Fognatura.
cùnto/i:
Racconto. Conto.
cunzìma/e:
Concime.
cuòfeno/i:
Persona oziosa.
cuòllo/i:
Collo.
cuòrevo/i:
Corvo.
cuòrpo/i:
Corpo.
cuòzzo/i:
Pezzo di pane
cùpa:Strada urbana che collega piazzetta Spiezerìa con via Cimitero.
cupiérchio/i:Coperchio.
cuppìno/i:
Mestolo di metallo.
curniciéddo/i:
Corno scaramantico.
curniciéllo/i:
Fagiolino.
cusitùra/e:
Cucitura.